EXTREME-FIRE.com : MOSFET hi-tech!!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

EXTREME-FIRE.com : MOSFET hi-tech!!!

Messaggio  Ospite il Lun Mar 15 2010, 21:25



EXTREME-FIRE.com : MOSFET hi-tech!!!



PREMESSA: MOSFET BREAKING, questo sconosciuto… a cosa serve un circuito a Mosfets?



I mosfet sono dei piccoli circuiti integrati che possono assolvere a due funzioni:

-relè elettronico

-come amplificatore



Come possono tornare utili nelle ASG?



In due modi:

-mosfet semplice, un singolo mosfet utilzzato come relè per sostituire

il classico interruttore elettrico ad arco voltaico di rapida usura



-active breaking, ovvero un circuito con due mosfets, uno (mosfet n)come relè ed il

secondo (mosfet p) per bloccare l’eccesso di corrente inutile.





Quale dei due utilizzare?

-se si utilizzano batterie al NICD o NIMH, basta un mosfet semplice;

la necessità è solo quella di sostituire l’interruttore classico per evitare

noie elettriche.

Infatti l’arco voltaico che si produce fra le lamelle dei contatti

di un interruttore classico porta dette lamelle ad una usura precoce

(fondono) con conseguente malfunzionamento del grilletto.

Costo: dai 15 ai 25 Euro…se potete, prendete quelli che costano meno, tanto sono tutti uguali



-se si utilizzano batterie performanti come le Lipo, occorre un active breaking;

l’active breaking, oltre al vantaggio di essere un relè, offre anche un “freno”

elettronico ai cicli di sparo.

Il motore non è altro che una dinamo,se noi facciamo girare il pignone,ai terminali elettrici rileveremo una tensione...

prodotta dal motore stesso!!! quindi quando stacchiamo la corrente il motore non si ferma immediatamente

ma continua a girare per un breve lasso di tempo.

L’active breaking blocca la rotazione del motore ad ogni ciclo di sparo, portando

Il pistone sempre in fase di scarico al termine del ciclo.

Tuttociò avviene grazie al mosfet p che, creando un corto cirduito a fine ciclo, arresta immediatamente

la corsa dle pignone.

I vantaggi sono indubbi e notevoli:

-i cicli di sparo sono controllati elettronicamente e quasi si annulla il rischio di sgranate

(a patto di aver pure spessorato bene il GB)

-niente “doppio” singolo

-la molla è sempre in fase di scarico dopo ogni sparo, meno stress per la molla

-niente arco voltaico, niente usura dei contatti

-i modelli più evoluti sono computerizzati e permettono di selezionare il burst control,

la velocità massima di rotazione del motore, il salva batteria, il fusibile elettronico, ecc.

Costo: dai 40 ai 90 Euro



Terry Fritz, di EXTREME-FIRE, attualmente produce i più evoluti sistemi mosfet per ASG.

Personaggio molto disponibile, spedizione sempre pronta, alta qualità dei componenti.



Terry offre modelli per tutti i gusti e portafogli;



dal mosfet semplice (solo relè)









al mosfet con active breaking non programmabile, ma di semplice installazione









al mosfet computerizzato, programmabile direttamente dal grilletto della ASG












Vantaggi dell’ active breaking:



-niente “doppio singolo”

-molla in posizione di scarico ad ogni fine ciclo

-niente arco voltaico, non si usurano i contatti del grilletto

-pronta risposta del grilletto, come un PTW Systema



Svantaggi dell’active breaking:



-rapida usura delle spazzole motore,

poiché quando il mosfet “frena” non fa altro che

invertire di colpo la rotazione del motore.

Nei circuiti Extreme Fire la frenata è progressiva,

per aumentare la durata delle spazzole.



Svantaggi nell’utilizzo dei mosfet:



-il “fet-n” si può danneggiare a causa delle elevate

temperature in gioco; il relè rimane chiuso

e l’ASG entra ininterrottamente in modalità full auto;

in questa eventualità occorre scollegare immediatamente

la batteria per evitare danni al gear box.

Nei circuiti Extreme-Fire è incluso il

fusibile elettronico per salvaguardare da picchi improvvisi

di corrente e temperatura.


Ultima modifica di ziofester il Mar Mar 16 2010, 14:54, modificato 2 volte

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: EXTREME-FIRE.com : MOSFET hi-tech!!!

Messaggio  Mino il Lun Mar 15 2010, 22:47

....che figatissima!!!....Zione facciamo un ordinino??'...se procedi dimmelo che ci sto alla grande!!!!

Mino

Maschile
Numero di messaggi : 376
Età : 30
Localizzazione : Forlì (FC) Italy
Data d'iscrizione : 29.11.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: EXTREME-FIRE.com : MOSFET hi-tech!!!

Messaggio  Ospite il Lun Mar 15 2010, 23:20

qualche filmato


http://www.youtube.com/watch?v=ehnHmj-xaXw

http://www.youtube.com/watch?v=ZLtR-eULDjY

http://www.youtube.com/watch?v=bAVPTYlsp8g


Ultima modifica di ziofester il Lun Mar 15 2010, 23:28, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: EXTREME-FIRE.com : MOSFET hi-tech!!!

Messaggio  zaffa il Lun Mar 15 2010, 23:24

Quello semplice che annulla l'arco voltaico è disponibile presso il negozio Alpa Soft Air

_________________
Negli ideali della storia, nè miti della leggenda, v'è una linea oltre cui comincia il delirio.....
Mi sveglio sempre in forma e mi deformo attraverso gli altri.
Sono una piccola ape furibonda.

هنا فقط يمكنك أكل لحم الخنزير
AD MAJORA

zaffa

Numero di messaggi : 1551
Età : 34
Localizzazione : Lugo (RA)
Data d'iscrizione : 07.08.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: EXTREME-FIRE.com : MOSFET hi-tech!!!

Messaggio  doc il Mar Mar 16 2010, 09:19

molto molto iteressante

doc

Maschile
Numero di messaggi : 315
Età : 30
Localizzazione : Lugo (RA)
Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: EXTREME-FIRE.com : MOSFET hi-tech!!!

Messaggio  Ospite il Mar Mar 16 2010, 14:55

aggiunto il riassunto vantaggi-svantaggi

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: EXTREME-FIRE.com : MOSFET hi-tech!!!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 03:15


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum